Corso di Formazione di DANZA INDIANA ODISSI a MILANO

Lucrezia Ottoboni e Spazio Mayur hanno il piacere di presentare una grande esclusiva in Italia: il primo e unico corso di formazione professionale di DANZA ODISSI.
Questo corso di formazione è rivolto a danzatrici e danzatori con un minimo di due anni di studio in danze indiane o danza classica che vogliono diventare danzatrici di danza classica indiana, stile Odissi attraverso un corso professionale e certificato.

LA DANZA ODISSI

La danza Odissi sorge e si sviluppa nello stato indiano dell’Orissa ed oggi è considerata una delle otto danze classiche indiane. Affonda le sue radici nella tradizione classica del teatro-danza indiano. Di questa antica danza si ha già traccia nel II sec. all’interno dei templi sacri della costa nord-orientale dell’India. Qui la danza veniva praticata dalle Mahari, danzatrici consacrate al dio Jagannath che dedicavano la loro vita al culto e alla pratica rituale del tempio.
Come tutte le danze classiche dell’India, l’Odissi si fonda su un concetto mistico dell’esperienza artistica che si esprime nella complessa e raffinata teoria estetica dei rasa e dei bhava, secondo la quale l’artista è in grado di trasmettere un’emozione permanente (bhava) attraverso la sua danza e lo spettatore attento e qualificato ne trae supremo godimento (rasa).
Lo stile Odissi è profondamente femminile e seducente, nonché estremamente elegante come si può notare dalla cura posta in ogni dettaglio. L’energia della danza viene rivolta all’interno in un movimento a spirale. Il controllo del respiro e la scomposizione delle varie parti del corpo sono componenti essenziali nella tecnica Odissi, che ha per riferimento numerosi testi di letteratura classica indiana, tra cui spiccano il Natya Shastra di Bharata Muni e l’Abhinaya Darpana di Nandikeswara.
Nota per le sue raffinate composizioni di parti recitative (abhinaya) e di danza pura (nrittya), la danza Odissi è accompagnata armoniosamente da musica, poesia e canto, elementi che le conferiscono eccellenza lirica ed estetica.
Le divinità e i miti hindu sono fonti d’ispirazione e protagonisti indiscussi del repertorio Odissi, che vanta un vastissimo numero di composizioni coreografiche, recitate attraverso l’uso dei gesti delle mani (mudrā) e dei movimenti dei piedi (padabheda), che celebrano le imprese del dio Krisna, ispirate al celebre poema medioevale di Jayadeva, il Gita Govinda. Tra le altre divinità di cui vengono cantate le lodi vi sono il dio Shiva, Signore della danza nella sua forma di Nataraja, il dio Ganesh dalla testa d’elefante, il dio Rama, incomparabile arciere e la dea Durga, guerriera imbattibile e al contempo madre compassionevole.

STRUTTURA DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE

La formazione è strutturata su 3 livelli costituiti da 6 incontri di 6 ore ciascuno e un weekend intensivo finale (per un totale di 48 ore di studio annuali) incluse le Master Class intensive con Guru e coreografe/i internazionali di danza classica indiana scelti da Lucrezia Ottoboni in base al programma didattico.
Alla fine di ogni livello dovrà essere sostenuto un esame per passare al livello successivo.

DATE 1° LIVELLO

14 gennaio 2017 ore 10-15, group class
ore 13-14, pausa pranzo
ore 14-17, group class
4 febbraio 2018 ore 10-15, group class
ore 13-14, pausa pranzo
ore 14-17, group class
11 marzo 2018 ore 10-15, group class
ore 13-14, pausa pranzo
ore 14-17, group class
22 aprile 2018 ore 10-15, group class
ore 13-14, pausa pranzo
ore 14-17, group class
6 maggio 2018 ore 10-15, group class
ore 13-14, pausa pranzo
ore 14-17, group class
3 giugno 2018 ore 10-15, group class
ore 13-14, pausa pranzo
ore 14-17, group class.
14-15 luglio- Master class di danza Odissi con un weekend intensivo di 12 ore di studio a luglio 2018.

CERTIFICAZIONE E DIPLOMA

La Formazione è certificata con diploma riconosciuto da IINTERNATIONAL DANCE COUNCIL dell’UNESCO, rilasciato al termine dei 3 anni.

PER ISCRIZIONI
Si Prega di Contattare spaziomayur@gmail.com TEL. 3391633201 Segreteria organizzativa.
inviare richiesta di iscrizione per poter accedere al corso indicando che tipo di danze avete studiato, per quanti anni e il motivo per scegliere il corso di formazione professionale di questa danza.